America Latina

Diario di un viaggio in Messico (parte 1)

Secondo Wikipedia, il termine saudade, derivante dalla cultura portoghese e poi brasiliana, indica una forma di malinconia affine alla nostalgia. E’ una specie di ricordo nostalgico, affettivo, di un bene assente che si è perduto. Ecco, quando penso al Messico, non riesco a trovare una parola che meglio descriva la sensazione di mancanza che provo …

Europa

Come organizzare un viaggio in Islanda e perché NON è la mia meta del cuore

In questo post troverete un resoconto sincero di quella che è stata la mia esperienza in Islanda. Probabilmente, rispetto a tutti i blog che avrete spulciato per prepararvi alla partenza, sarò in controtendenza visto che, in tutta onestà, non sono rimasta stregata da quest’isola leggendaria. Certo, la sua bellezza naturalistica è innegabile e a lungo …

4 zampe in viaggio

La valigia del cane: 13 cose indispensabili per un viaggio senza stress

Manca ormai poco alla partenza e all’ingresso sono schierate valige e zaini. Eppure manca qualcosa… ed è la valigia della graziosa palla di pelo, che in questo caso si chiama Thabo, e che mi osserva dal centro della stanza, quasi a chiedersi “ma io vengo con voi?” Per quanto possa sembrare strano, a chi non …

Stati Uniti

Fuga nel selvaggio West degli Stati Uniti: dal Wyoming alla California.

Leggere l’America è come esaminare un mosaico. Se si guarda solo l’insieme, non se ne scorgono le componenti, le singole tessere, ognuna di colore diverso. Se ci si concentra sulle tessere, si perde di vista il quadro generale.(Robert Hughes) Share this!FacebookTwitterLinkedin

Africa

Sharp sharp Sudafrica!

Quando mi chiedono cosa penso del Suafrica, non riesco mai a trovare parole migliori di quelle usate da Dominique Lapierre nel suo libro “Un arcobaleno nella notte”, un’opera che consiglio vivamente di leggere prima di partire. “Con una popolazione di cinque milioni di bianchi e venticinque milioni di neri su un territorio grande due volte …

Stati Uniti

Towandaaa! Viaggio nel profondo Sud degli Stati Uniti

Con i loro immensi spazi, la natura selvaggia e incontaminata, e il mito consegnatoci dall’industria di Hollywood, gli Stati Uniti rappresentano da sempre il “viaggio” per eccellenza… e il profondo Sud non fa eccezione. Share this!FacebookTwitterLinkedin

Pensieri in viaggio

Fate viaggiare i vostri figli, da soli.

Nell’ultimo anno mi è capitato spesso di leggere articoli in cui si raccontava che il bisogno insaziabile di viaggiare dipenderebbe dal cosiddetto gene del viaggio, il recettore della dopamina D4 (DRD4 7r). Pur non avendo gli strumenti per verificare tale ipotesi, la risposta che ho sempre dato alla domanda “ma perché è tanto importante, per …

Africa

Self drive safari in Botswana e Namibia: 18 giorni nell’ultimo avamposto dell’Africa selvaggia.

Dopo la scelta del paese da visitare, la parte più difficile dell’organizzazione è stata… l’organizzazione stessa: la costruzione dell’itinerario, le eventuali prenotazioni, la breve indecisione tra completo self-drive e un sofferto e non voluto viaggio fatto anche di safari organizzati, sono tutti dettagli che ci richiedono tempo, voglia e dedizione. Share this!FacebookTwitterLinkedin

Africa

La perdita della propria “zona di comfort”. Bilancio della prima settimana africana. 

La prima settimana di viaggio, di norma, è quella in cui ci distacchiamo dalla nostra personale “zona di comfort”. Inizia tutto con la prima sveglia e la prima visita al bagno, quando ci rendiamo conto, specie se si è in un campeggio in Africa, che il lento risveglio che accompagna la pipì del mattino, non …

Medioriente

Libano. Ricordi, scatti e parole.

Sono passati sei anni da quando ho lasciato il Libano ma almeno una volta a settimana il mio pensiero torna a Beirut, Byblos, Tripoli e l’incredibile Quadisha Valley. Un paese che ti lacera dentro: la prima volta quando arrivi, e combatti ogni giorno per cercare di capirlo.  La seconda quando lo lasci, perché te ne …