Informazioni utili: viaggio di tre settimane in New England

Un viaggio alla scoperta del New England richiede lentezza, entusiasmo, voglia di perdersi tra foglie che prendono fuoco e pensieri che si gettano tra le onde dell’oceano che si infrangono sulle scogliere del Maine.
Il periodo migliore per visitare il New England, una ragione composta da sei Stati del Nord-Est degli Stati Uniti (Connecticut, Maine, Massachusetts, New Hampshire, Rhode Island e Vermont), è sicuramente l’autunno, quando il fenomeno del foliage può essere ammirato in tutto il suo splendore.

Molte delle guide che ho letto prima di partire, tendono a scoraggiare un viaggio nella stagione di punta affermando che bisogna essere preparati a file chilometriche di automobili intente a percorrere le strade panoramiche tra i boschi. Non so se sia stata fortuna o meno, ma nonostante il nostro viaggio si sia svolto nelle prime tre settimane di ottobre del 2012, noi non abbiamo mai avuto la sensazione di trovarci in luoghi assediati dai turisti. Anzi. La sensazione più frequente è stata proprio di percorrere chilometri da soli, in mezzo alla natura e circondati solo dai mille colori di questa splendida regione.

Per preparare al meglio il viaggio, ho usato la guida New England della Lonely Planet (edizione 2011) e la Frommers. Per il foliage, ho consultato spesso le mappe messe a disposizione dai vari Stati.

Per cercare di risparmiare sul volo, abbiamo prenotato circa quattro mesi prima di partire e abbiamo scelto Alitalia (operato dalla Delta).

Dal momento che, come detto in precedenza, molte guide descrivevano ottobre come il mese in cui non avremmo mai trovato una stanza libera, ho preferito prenotare tutto prima di partire. Non abbiamo sofferto troppo per la scelta ma, se potessi tornare indietro, preferirei la libertà di spostamento alla sicurezza del posto per dormire. Infatti, non abbiamo mai trovato motel in cui non vi fosse più di una stanza libera e l’aver prenotato tutto in anticipo ci ha spesso obbligati a partire quando saremmo voluti rimanere qualche giorno in più in un luogo. Pertanto, partite e godetevi l’avventura senza preoccupazioni.

Di seguito l’itinerario con i motel in cui abbiamo soggiornato:

new-england-mappa

  • Boston, Massachusets (Martedì 2 Ottobre – Mercoledì 3 Ottobre)

   AIRBNB

  • Provincetown, Cape Cod, Massachusets (Mercoledì 3 Ottobre – Venerdì 5 Ottobre)

  Breakwater Motel

  • Brunswick, Maine (Venerdì 5 Ottobre – Sabato 6 Ottobre)

  Days Inn Brunswick

  • Bar Harbor, Acadia National Park, Maine (Sabato 6 Ottobre – Lunedì 8 Ottobre)

  Robbins Motel

  • Bartlett, White Mountains, New Hampshire (Lunedì 8 Ottobre – Mercoledì 10 Ottobre)

  The Villager Motel

  • South Westmore, Northeast Kingdom, Vermont (Mercoledì 10 Ottobre – Giovedì 11 Ottobre)

   The WilloughVale Inn

  • Warren, Green Mountains, Vermont (Giovedì 11 Ottobre – Venerdì 12 Ottobre)

  Golden Lion Riverside Inn

  • Manchester (Venerdì 12 ottobre – Sabato 13 Ottobre)

  Avalanche Motel Manchester

  • New York City (Sabato 13 Ottobre – Giovedì 18 Ottobre)

  AIRBNB

Share this!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento